ENERGIA E GAS: Il 15 GIUGNO A CASTELBELLO
TERZA “GIORNATA DEL CONSUMATORE INFORMATO”

DALLE ORE 9:30 ALLE ORE 11:30 PRESSO LO SPORTELLO MOBILE DEL CTCU GLI OPERATORI DEGLI SPORTELLI “ENERGIA: DIRITTI A VIVA VOCE” OFFRIRANNO CONSULENZA GRATUITA AI CITTADINI SU PROBLEMI CON LE UTENZE DI LUCE E GAS


Lunedì 15 giugno le associazioni dei consumatori incontreranno i cittadini e offriranno il loro aiuto agli utenti alle prese con problemi legati alle forniture di luce e gas. In questa seconda “Giornata del consumatore informato”, che fa seguito ad analoghe iniziative negli anni precedenti, gli operatori del progetto “Energia: Diritti a Viva Voce”*, saranno disponibili dalle ore 9:30 alle ore 11:30 presso lo sportello mobile del CTCU, che farà tappa a Castelbello in Piazza Centro, diffonderanno materiale informativo e forniranno consulenze ai cittadini su conguagli, errori di fatturazione, consumi non effettuati, contratti non richiesti, truffe, ecc. Lo scopo dell’iniziativa è fornire ai cittadini un’adeguata conoscenza dei propri diritti in materia di energia e aiutarli a risolvere problemi con le utenze di luce e gas, dandogli efficaci strumenti di difesa.

Per ulteriori informazioni si può contattare lo sportello del CTCU al n. 0471-975597.


Comunicato stampa
Bolzano, 12/06/2015





*Energia: Diritti a Viva Voce è un progetto che offre ai cittadini attraverso 22 sportelli sul territorio nazionale informazioni e assistenza per orientarli nella giungla delle tariffe energetiche e difendersi da scorrettezze, errori, truffe e raggiri di ogni tipo. Per ulteriori informazioni si può visitare il sito www.energiadirittiavivavoce.it
Le 14 associazioni aderenti al progetto “Energia: Diritti a Viva Voce” sono:
Adoc, AssoConsum, Assoutenti, Casa del Consumatore, Centro Tutela Consumatori Utenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori.